IL SOLE 24 ORE NON E’ IN VENDITA, MA FORSE SI’

Confindustria torna a ribadire che il quotidiano Il Sole 24 Ore, di cui detiene il 67,5% del capitale sociale, non è in vendita. Eppure le voci di una sua cessione continuano e, anzi, si accrescono di settimana in settimana. E sempre più spesso indicano nel possibile acquirente la GEDI, che edita Repubblica, La Stampa, Il Secolo XIX e tante testate locali, e che fa capo agli Agnelli-Elkann. 

Del resto non è certo un mistero l’interesse di John Elkann  verso la stampa. Lui ha voluto la GEDi, lui ha voluto il riordino di Repubblica e Stampa, lui, secondo voci sempre più insistenti, vorrebbe anche il grande quotidiano economico. 

Proprio a questo obiettivo darebbe stata finalizzata la vendita, avvenuta nei mesi scorsi, di molte testate locali come Tirreno,  Gazzetta di Modena, Gazzetta di Reggio, Nuova Ferrara. E pronti ad essere ceduti sarebbero anche Mattino di Padova, Tribuna di Treviso, Nuova di Venezia e Mestre, Provincia Pavese, Corriere delle Alpi, Sentinella del Canavese.

Queste cessioni libererebbero GEDI dal vincolo tiratura che impedirebbe altre acquisizioni. Sarebbe così possibile l’operazione Sole 24 Ore. Naturalmente Confindustria permettendo. Viale dell’Astronomia per ora smentisce. Ma poi si sa come vanno a finire le cose.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *