Microsoft si compra un pezzetto della Borsa di Londra

Microsoft acquisirà una partecipazione del 4% nel London Stock Exchange nell’ambito di una partnership strategica decennale per le soluzioni di dati e analisi e per l’infrastruttura cloud di nuova generazione. Il colosso del software acquisterà il 4% delle azioni di LSE dal consorzio Blackstone/Thomson Reuters.
“Questa partnership strategica è una pietra miliare significativa nel percorso di LSEG verso la trasformazione dell’infrastruttura dei mercati finanziari e dei dati in un’azienda leader a livello mondiale, e trasformerà l’esperienza dei nostri clienti”, ha dichiarato David Schwimmer, Ceo di LSEG. Siamo convinti che la nostra partnership con Microsoft trasformerà il modo in cui i nostri clienti scoprono, analizzano e negoziano i titoli in tutto il mondo, creando un valore sostanziale nel tempo. Non vediamo l’ora di realizzare questo potenziale”.
LSE prevede che la crescita dei ricavi aumenterà in “modo significativo” nel tempo, con l’entrata in funzione dei nuovi prodotti.
Scott Guthrie, vicepresidente esecutivo del gruppo Cloud e AI di Microsoft, sarà nominato amministratore non esecutivo di LSEG.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *