Vienna la città più vivibile al mondo

Vienna è la città più vivibile al mondo. A stabilirlo è il report stilato come ogni anno dall’Economist Intelligence Unit (EIU) e pubblicato dal settimanale The Economist

La capitale dell’Austria torna in vetta, come già successo nel 2018 e nel 2019, dopo che nel 2021 era scivolata al 12esimo posto a causa della chiusura di musei e ristoranti per le restrizioni anti-Covid.

Vienna ha strappato il primo posto di questa classifica a Auckland: la città della Nuova Zelanda è scesa al 34esimo posto a causa delle restrizioni dovute alla pandemia di coronavirus

Nella classifica non è stata inclusa Kiev, dopo che la Russia ha invaso l’Ucraina alla fine di febbraio. Le città russe di Mosca e San Pietroburgo sono invece precipitate a causa della “censura” e dell’impatto delle sanzioni occidentali: Mosca (nella foto) ha perso quindici posizioni ed è 80esima, San Pietroburgo ne ha perse tredici

Nella lista manca anche Beirut, capitale di un Libano in preda a una forte instabilità politica. Mentre Damasco, la capitale della Siria dilaniata dalla guerra, mantiene il suo posto di città meno vivibile del pianeta

A dominare la top ten delle città più vivibili al mondo è l’Europa: sei nomi tra i primi dieci. Oltre a Vienna, sul podio ci sono Copenaghen (Danimarca) e Zurigo (Svizzera). Poi c’è Ginevra (Svizzera) al sesto posto, Francoforte (Germania) al settimo e Amsterdam (Paesi Bassi, nella foto) al nono

A chiudere la top ten ci sono Osaka, in Giappone, e Melbourne (nella foto), in Australia: condividono la decima posizione

Scorrendo la lista, troviamo la francese Parigi al 19esimo posto (23 in più rispetto al 2021). Montreal (Canada) è in 23esima posizione, seguita da Bruxelles (Belgio). Londra (UK) è 33esima, Barcellona (Spagna) 35esima, Madrid (Spagna) 43esima. 

E l’Italia? Troviamo Milano 49esima, prima di  New York (Usa) 51esima e Pechino (Cina) 71esima

Per far parte di questa classifica, la città deve essere considerata una “destinazione d’affari”, cioè un centro economico e finanziario, oppure essere richiesta dai clienti. Sono state incluse 173 città in tutto il mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.