A Milano vetrerie, showroom e cocktail bar festeggiano il vetro

Dal 5 all’8 ottobre Milano sarà la capitale del vetro con la prima edizione di VISION Milan Glass Week, la manifestazione organizzata in città da VITRUM, il salone internazionale dedicato alle tecnologie del vetro (macchine, attrezzature e impianti per la lavorazione del vetro piano e cavo, del vetro e dei prodotti trasformati) che si svolge in contemporanea a Fieramilano Rho.

Mentre ogni giorno Piazza Gae Aulenti ospiterà incontri, laboratori e l’installazione artistica “il Mostro della Laguna” realizzata dal Maestro Nicola Moretti, in tutta la città negozi, showroom e locali hanno aderito a Road map, il palinsesto collateraleche animerà Milano con eventi e special opening dedicati al vetro.

Protagoniste le realtà milanesi legate al vetro di design: dopo un anno caratterizzato dalla mancanza di incontri in presenza, gli operatori si ritrovano per rafforzare lo spirito di comunità e intessere nuovi legami. Appuntamenti nei più prestigiosi concept store e showroom (fra cui Barovier&Toso, Memphis, OminDecor, Reflex, Vetrerie di Empoli) e nei laboratori di vetrerie artistiche (La Vetraia, Unique Home, Dossena, VetrHobby, Vetrogioielli).

In esclusiva per la Milan Glass Week, inoltre, Santambrogio Milano aprirà le porte della sua Terrazza di Vetro in Brera a un gruppo selezionato di ospiti e rappresentanti delle istituzioni.

I COCKTAIL CREATI PER LA GLASS WEEK

Alcuni bar e bistrot di Milano hanno realizzato dei drink esclusivi che potranno essere assaggiati nei giorni della Glass Week. Eppol Milano(via Malpighi 7) firma VTR Glass Week ispirato al vetro e a tutte le sue sfaccettature, servito in un bicchiere di design. Eppol Pie (via Lecco 4) propone un cocktail dalle note fresche ed avvolgenti servito all’interno dell’elegante calice Nick e Nora Savage Nude. Dhole (via Tiraboschi 2) presenta Pesteref, a base di ingredienti esotici, Cape Town Café (via Vigevano 3) ha creato un Gin Tonic d’eccezione e infine Sequoia (via Aldo Manuzio 6A) servirà durante ogni Glass Week Night l’omonimo cocktail shakerato, servito in bicchieri dal design distintivo.

IL VETRO DI MURANO IN PIAZZA GAE AULENTI

Per tutta la durata della manifestazione, in Piazza Gae Aulenti esporrà le proprie opere El Cocal Class Studiolaboratorio del vetro soffiato proveniente da Murano. El Cocal, che significa “il gabbiano” in veneziano, nasce da Chiara Lee Tairol e Mariana Oliboni, che partono dalla tradizione per contaminarsi con generi e arti diverse, in particolare la musica. Infatti, oltre a bicchieri, vasellame, lampadari, nella fornace El Cocal si realizzano sculture, installazioni e oggetti di arte contemporanea: alla Milan Glass Week ci sarà una speciale batteria, strumento musicale realizzato interamente in vetroche i visitatori potranno provare.

VISION Milan Glass Week

Quando: 5-8 ottobre 2021, dalle 10.00 alle 22.00

Dove: Piazza Gae Aulenti (infopoint, installazione artistica, eventi aperti al pubblico), Fondazione Catella (eventi istituzionali e aziendali)

Cosa: incontri formativi con i ragazzi delle scuole, laboratori creativi per bambini, esposizioni, incontri, degustazioni.

Sito ufficiale e prenotazione eventi: www.glassweek.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *