DEBUTTO OK PER STELLANTIS IN BORSA

Stellantis ha debuttato questa mattina in Borsa a Milano e Parigi.
“Siamo molto orgogliosi – ha detto Elkann (nella foto mentre suona la campanella di avvio della quotazione) – di essere giunti a questo momento, il primo giorno di contrattazioni delle azioni Stellantis, che segna un nuovo inizio per una grande compagnia che sta muovendo i suoi primi passi per un risultato davvero storico per tutti i nostri collaboratori”. 

Il nuovo gruppo automobilistico che nasce dalla fusione tra Fca e Psa è “una straordinaria opportunità in questa nuova era così impegnativa e al tempo stesso estremamente stimolante ed entusiasmante, in cui il nostro comparto è chiamato ad affrontare cambiamenti profondi. Siamo convinti che il prossimo decennio porterà a una ridefinizione della mobilità come la conosciamo oggi, ed è per questo motivo che abbiamo creato Stellantis”. 

Stellantis “inizia oggi il suo cammino essendo già uno dei principali protagonisti nel campo della mobilità: un gruppo capace di vantare un ricco patrimonio industriale, che affonda le proprie radici in oltre 200 anni di attività e che comprende molti dei marchi più prestigiosi del nostro settore. Un patrimonio straordinario e al tempo stesso una rampa di lancio”. 

“Abbiamo – ha sottolineato il presidente – le dimensioni, le risorse e il know-how necessari per cogliere con successo le opportunità offerte dalla nuova era dei trasporti. La nostra aspirazione è quella di costruire qualcosa di unico e di grande offrendo ai nostri clienti veicoli e servizi per la mobilità originali, sicuri, pratici, innovativi e sostenibili. Questo nuovo, entusiasmante viaggio inizia oggi, per tutti i nostri stakeholder, inclusi i nostri importanti investitori, individuali e istituzionali, in tutto il mondo”. 

“Ringrazio ancora una volta – ha aggiunto Elkann – tutti i miei colleghi di Stellantis. Il vostro eccellente lavoro ci ha portato a vivere questo storico Day One, il primo giorno di contrattazioni delle nostre azioni e l’inizio di un nuovo, grande futuro”. 

Il titolo Stellantis è partito ad un primo prezzo di 12,758 euro rispetto ad un prezzo di riferimento di 12,57 euro, per poi attestarsi a 12,866 euro in rialzo del 2,35%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *