IN VAL ISARCO LE IMPRESE PUNTANO TUTTO SULL’INNOVAZIONE

Wolfgang Knollseisen (Alupress Spa) è stato eletto nuovo Rappresentante del comprensorio Val Isarco–Wipptal di Assoimprenditori Alto Adige. Succede a Michael Reifer, che ha guidato il comprensorio negli ultimi quattro anni. 

“In questi anni il Comprensorio ha raggiunto risultati importanti, in particolare riguardo al posizionamento della Valle Isarco come polo industriale, alla creazione di un polo di eccellenza nel campo della “vision” e a una buona collaborazione con i Comuni per la predisposizione dei piani comunali di classificazione acustica o per l’insediamento o ampliamento di nuove aziende”, ha spiegato Knollseisen ringraziando Michael Reifer a nome di tutte le imprese del comprensorio.   

Heiner Oberrauch, Vice-Presidente di Assoimprenditori con delega ai comprensori, ha sottolineato la grande capacità di innovazione delle imprese di questa zona: „La presenza di aziende innovative e fortemente orientate ai mercati internazionali in questo comprensorio è particolarmente elevata”. Ne ha fornito un esempio concreto Peter Rosatti, CEO di Rubner Holzbau di Bressanone, che ha ospitato l’assemblea: circa un terzo del fatturato viene generato all’estero grazie a prestigiose costruzioni in legno realizzate, tra l’altro, in Australia, Dubai, Canada e Oman.   

Ospite dell’Assemblea è stato il Senatore Dieter Steger, che ha parlato degli sviluppi della situazione politica a livello nazionale e dell’importanza dell’Unione Europea: “Nessun paese da solo avrebbe potuto ottenere ciò che l’Europa insieme è riuscita a fare. Le risorse del Recovery Fund potrebbero essere utilizzate anche in Alto Adige, ad esempio per progetti innovativi nel settore dell’idrogeno o della fibra ottica”, così Steger.   

Particolarmente importanti per il comprensorio sono inoltre la realizzazione delle tratte di accesso della galleria di base del Brennero, il completamento della seconda uscita dell’autostrada a Bressanone e i progetti di collaborazione con le scuole. 

Il comprensorio Valle Isarco – Wipptal di Assoimprenditori conta 71 imprese per un totale di 5.000 addetti. Il nuovo comitato è così costituito: Wolfgang Knollseisen (rappresentante comprensoriale Alupress Spa), Stefan Barbieri (vice rappresentante comprensoriale, Barbieri Electronic Snc), Michael Bergmeister (Bergmeister Srl), Werner Kusstatscher (Beton Eisack Srl), Christian Krapf (duka Spa), Anni Graus (Graus Srl), Werner Taschler (Infominds Spa), Piero Bernabè (Progress Spa), Roberto Ferrari (TTControl Srl) e Johannes Egartner (Wipptaler Bau Spa). 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *